Cosa è l’ETM

Electronic Town Meeting è un evento di democrazia deliberativa.

È un forum in grado di permettere l’interazione e la discussione, in contemporanea, di centinaia di persone per affrontare temi di interesse pubblico e prendere posizione su politiche locali.

Gli attori degli Etm in programma saranno:

L’Amministrazione Comunale.

I cittadini, scelti:

– tramite analisi dell’Anagrafe del comune di Palermo e dati ISTAT

– aggiornamento dati socio-demografici

– estrapolazione di un campione di residenti con caratteristiche rappresentative dell’effettiva composizione della popolazione nella circoscrizione interessata

– reclutamento dei cittadini partecipanti

La RTI (rete temporanea di imprese) composta da:

– EASY

– NEXT-Nuove Energie

– CLAC-Centro Laboratorio Arti Contemporanee

Caratteristiche della RTI

– Una solida base di conoscenza e di relazioni territoriali derivante dall’aver condotto negli anni interventi di ricerca-azione + analisi socio-demografiche + progetti e servizi sociali + percorsi di progettazione partecipata

– Partenariato locale qualificato e diffuso capillarmente nato da rapporti con interlocutori privilegiati e organizzazioni (associazioni, parrocchie, istituti scolastici, gruppi informali, etc)

– Una RTI radicata nel territorio, con accesso ad ampi strati della popolazione e, in grado di fornire elementi di conoscenza profonda ed aggiornata della nostra città.

Di cosa si compone l’ETM

Una discussione informata e supportata da facilitatori preparati allo scopo.

Una grande sala in cui partecipanti siedono intorno a tavoli in gruppi di 8-10 persone insieme a due operatori con il compito di facilitare la discussione e di trascriverne gli argomenti trattati.

Un facilitatore (lead facilitator) incaricato di introdurre il tema della giornata da un palco e porre alcune questioni per stimolare la discussione.

Un gruppo di persone (Theme Team) con il compito di leggere ed elaborare in tempo reale i commenti che giungono dai vari tavoli; li trasforma in brevi testi suddivisi per temi e propone ai partecipanti ulteriori questioni meritevoli di approfondimento sulle quali i partecipanti si esprimono votando con la tecnica del sondaggio.

Un sistema informatico, basato su computer portatili collegati in rete, telecomandi per le votazioni (polling keypads) e software open source per gestire il flusso di testi e di votazioni in tempo reale.

Uno schermo gigante permette di seguire, man mano che sono trascritti, i commenti e le riflessioni che emergono dai tavoli. In tal modo ognuno dei partecipanti può seguire con un colpo d’occhio l’andamento delle discussioni che si svolgono contemporaneamente negli altri tavoli. Anche i risultati delle votazioni sono proiettati immediatamente sullo schermo.

Gli esiti delle discussioni sono sottoposti a lettura pubblica, approvati e, insieme alle votazioni, confluiscono in un instant report che viene consegnato seduta stante a ogni partecipante.

In sintesi l’ETM è

Informazione e approfondimento grazie agli apporti di documenti ed esperti.

Discussione che coinvolge contemporaneamente svariati piccoli gruppi.

Sintesi dei temi e restituzione di questioni ai partecipanti che si possono esprimersi in modo diretto votando individualmente mediante tastierini o telecomandi.

Quando dura

Ogni evento ETM avrà durata di un giorno, tuttavia le attività finalizzate alla realizzazione dell’evento di Town Meeting si svolgeranno nell’arco temporale di 3 mesi. In particolare saranno articolate in tre fasi:

a) preparazione

b) organizzazione e realizzazione

c) restituzione e disseminazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...