Rendere più efficiente l’intero ciclo di raccolta e smaltimento dei rifiuti

ordineIncontro con Palermo Ambiente

Tra gli incontri svolti in preparazione dell’eTM del 26 giugno su gestione dei rifiuti e raccolta differenziata non poteva mancare quello con Palermo Ambiente s.p.a., la Società d’Ambito Territoriale Ottimale (ATO) costituita tra i comuni di Palermo e di Ustica e la Provincia Regionale di Palermo.

In qualità di Ato Palermo Ambiente si occupa sia di elaborare nuovi progetti che di monitorare e stimolare il raggiungimento degli obiettivi della raccolta differenziata dei rifiuti. Insieme a Rap e al Comune di Palermo, Palermo Ambiente è dunque un degli attori fondamentali della gestione del ciclo dei rifiuti. Il rapporto tra questi soggetti è infatti disciplinato da un apposto contratto di servizio.

Secondo i dirigenti incontrati rispetto al tema della gestione dei rifiuti sono tre gli aspetti su cui è necessario intervenire per rendere più efficiente e sostenibile l’intero ciclo di raccolta e smaltimento:

1) La normativa inadeguata: la legge che disciplina il ciclo dei rifiuti infatti è ormai datata e ciò genera confusione nella sua interpretazione e applicazione;

2) Il modello di raccolta differenziata: il sistema porta a porta è attualmente quello su cui si stanno concentrando gli sforzi in città ma non è detto che sia necessariamente il più adatto alle esigenze della città e dei suoi cittadini. Un’alternativa potrebbe essere quella di chiedere al cittadino di differenziare tra umido e secco, e lasciare ad un apposito impianto di selezione il compito di separare il secco in più frazioni. Oltre a ciò sarebbe necessario un sistema d’incentivi per sensibilizzare il cittadino a differenziare i rifiuti;

3) Gli impianti: sul territorio comunale mancano impianti adeguati per la selezione ed effettivo riciclo dei rifiuti. A ciò va aggiunto che spesso questi appartengono a soggetti privati a danno delle possibilità di guadagno economico di Rap. L’organico ad esempio è conferito a Sicilfert di Marsala che viene pagata da Rap per svolgere questo servizio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...